Tag

, , , , ,

Buon Compleanno Principessa

4 anni fa, non lo sapevo ancora, ma nei prossimi giorni avrei iniziato il percorso più bello della mia vita. Ma anche quello più unico e particolare, 4 anni fa. Io non lo sapevo cosa significasse tenere sul petto un cucciolo d’uomo tutto impiastricciato, dopo aver provato il male più doloroso del mondo, 4 anni fa. E poi saresti arrivata tu, per farmelo scoprire, mia Principessa. Il cammino è divertente ma stancante, il cammino è gioioso ma dà sofferenze, il cammino è soddisfacente ma punteggiato di rinunce, io non lo sapevo, 4 anni fa. Fare questa strada insieme a te è una novità, abbiamo imparato tutto insieme, l’allattamento, il primo pannolino, il bagnetto, i vestitini, i pianti, che sono diversi a seconda delle necessità, ma io non lo sapevo. 4 anni fa la mia pancia non era più mia, era il tuo prezioso scrigno che ti custodiva da ogni pericolo, ma ti saresti stancata presto, non avresti aspettato 40 settimane, ma io non lo sapevo. Che tu fossi diventata la mia gioia più grande e il pensiero fisso della mia vita, che tu fossi diventata la mia cozza anche quando vado al bagno, che tu fossi diventata una timida burlona, non lo sapevo, 4 anni fa.

Nel corso di questi 1461 giorni trascorsi insieme a scoprirci vicendevolmente, siamo diventate grandi. Personalmente sono diventata qualcosa che nessuna scuola né master potrà mai darmi come conoscenza: sono diventata Mamma. Spesso mi arrabbio, altrettanto spesso mi fai ridere con la tua simpatia e spontaneità. Spesso mi porti al limite della mia – a volte poca – pazienza, ma altrettanto spesso sei bravissima. Sai apparecchiare e sparecchiare la tavola, sai programmare ed avviare la lavatrice, sai stendere e ritirare il bucato, sai rifare il tuo letto e sai aiutarmi a fare il mio e di papà, sai usare pc e smartphone, sai come si fanno la torta al cioccolato e i cornetti salati, sai come si cambia un pannolino alle bambole e a tuo fratello, sai scrivere, contare e anche in inglese, sai cantare e la tua fantasia non ha limiti nell’inventare storie. Sai far cambiare piega alla giornata storta, ma sai anche stortarmi una giornata quando fai i capricci. La sera, quando sei nel tuo letto, ripenso alle motivazioni che mi hanno fatta arrabbiare, son sempre troppo stupide e mi viene sempre un sorriso. Il mio cuore, ora, è pieno d’amore, per te; la mia testa, ora, frulla per cercare di darti risposte, farti conoscere, renderti felice; ma 4 anni fa non lo sapevo ancora..

**In questi giorni è il tuo Compleanno Principessa mia adorata, ma sono così gelosa di te che non mi sento ancora pronta per condividere nemmeno la tua data di nascita.**

Speciali Auguri, Principessa.

A presto, momfrancesca.

Annunci