Tag

, , ,

buon-natale-2014

Ultimo appuntamento con #achristmasproject, di Amichemamme, fantastico circo natalizio che durerà tutto il mese di Dicembre. Non è emozionante? Il bello, tra le altre cose, è che potete aderire anche Voi, trovate tutte le regole per partecipare qui.

Che aspettate? Partecipate anche Voi a questo natalizioso progetto, qui trovate tutti i post che partecipano.


Domani è il Gran Giorno, non vedo l’ora di scoprire la faccia dei miei bimbi, soprattutto quella di Principessa, quando sotto l’Albero troveranno i regali… A proposito, avete pensato a tutti i regali? Per il momento dello spacchettamento, io solitamente piazzo la videocamera in un punto che riprende tutta la scena, così da potermi gustare il momento vicino a loro, e poi con calma rivedere il filmato. In particolare ho questa fissa di far vedere loro alcuni momenti quando saranno grandi, questo perché a me è sempre piaciuto rivedermi in foto e filmati di quando ero piccina. Credo che a 20 anni dovranno stare una settimana o più chiusi in casa per visionare foto, filmati, registrazioni audio, leggere quaderni con scritti i loro progressi, sfogliare i loro disegni…

Il mio Natale, domani, non sarà come l’ho sognato, eppure alcune volte si fanno sacrifici per le persone a cui si vuole bene. Pensatemi, domani alle 12:00, quando sarò rinchiusa in un ristorante, seduta al tavolo con persone che booh, e vorrò scappare! Sarò mica diventata come Amoremio?

Sono molto in fermento per l’arrivo di Babbo Natale, soprattutto perché ricordo ancora l’attesa che provavo da piccina e cerco di far provare la stessa magia ai miei bimbi.. Spero di esserne capace. Giusto qualche mese fa, Principessa mi raccontava così la sua visione dell’arrivo del Babbo tutto rosso.

Ieri i bimbi guardato una puntata di Peppa pig, come ricorderete noi qui andiamo di inglese, se non è spagnolo o francese, e l’episodio era proprio natalizio, in cui arrivava Father Christmas. Che c’entra? Poco, però ieri pomeriggio, con vero accento english, quando hanno suonato il campanello Principessa esce urlando “mamma, it’s Father Christmas, it’s Father Christmas!” E niente, come fai a non amarla? Un concentrato di intelligenza, simpatia, dolcezza, rottura di scatole, e amore in un metro e poco più! Sorella maggiore di un nanetto già super simpatico, molto perspicace e testone, ma gran coccolone.

Auguri Principessa,
Auguri Principe,
Auguri Amoremio,
Mia splendida Famiglia.
Vi auguro Buona Vigilia di Natale ed un sereno e gioioso Natale 2014.

Immensi Auguri a Voi, cari compagni virtuali di questo a me nuovo mondo, che ho scoperto fantastico.

Buon Natale

A presto, momfrancesca.

Annunci