Tag

, , ,

concorso-blog-momfrancescaBuon sabato cari lettori. Siamo in dirittura d’arrivo del concorso per Momfrancesca e Vi confesso che non mi aspettavo tutta questa partecipazione, per questo sono doppiamente felice. Continuano le pubblicazioni delle risposte che mi sono arrivate da chi ha deciso di partecipare al mio concorso per il 1° compleanno del blog. Come sapete, i post sono pubblicati nell’ordine in cui li ho ricevuti e sono accompagnati da un numero, che vedete nel titolo. Quel numero è quello assegnato alla blogger nominata nel post per partecipare all’estrazione del premio finale, che Vi ricordo essere un buono regalo Amazon del valore di 20€.


#25 – Samantha del blog “Slowmom

Mamma di due, gemelli, maschi. Un turbinio di emozioni forti la travolge ogni giorno, per questo ha deciso di prendere la vita con più calma, e di essere una mamma slow. Sul suo blog trovate post dedicati al mondo dei bambini, un’attenzione speciale alle mamme/donne e una notevole sezione di ricette, squisite. Dice di sé: “Amo la lentezza della domenica mattina, bere buon vino, divoro libri, mi tuffo negli asciugamani morbidi, adoro i dipinti di Dalì e potrei uccidere per un pezzo di focaccia genovese. Bevo fiumi di caffè e cambio mari di pannolini e va bene così. Tips: Se in libreria trovate una che annusa sempre i libri nuovi, è probabile che sia io.”

Ecco le sue risposte.

Ciao e benvenuta al primo compleanno del mio blog.

1) Anche se ti conosciamo già, riesci a descriverti usando solo tre parole?

Irrequieta, curiosa, lettrice compulsiva.

2) Qual è il tuo sogno nel cassetto, che speri di tirare fuori presto?

Saper smettere di giustificarmi per le mie azioni, in una parola….sentirmi libera. E se vogliamo scendere a terra invece…spero di realizzarmi nell’attività che sto mettendo in piedi.

3) In esclusiva per Momfrancesca, puoi svelarci un tuo segreto o una tua particolarità che ancora non sappiamo?

Non ho il pollice verde anche se mi piacciono le piante, così…da vedere e riesco ad essere di una pigrizia al limite dell’indecenza….di quelle che riescono a stare una giornata intera a letto con un libro, per dire (aaaaahhhh, i bei tempi andati!!!)


Grazie a Samantha per aver risposto alle mie domande.

Se anche tu vuoi partecipare, leggi questo post.

A presto, Francesca.

Annunci