Tag

, , , ,

paura-del-buio-bambiniUna delle più ancestrali paure nei bambini è quella del buio. Quando sono piccolissimi non possiedono molta consapevolezza, per loro non fa differenza una stanza illuminata da una completamente buia. In entrambi i miei bimbi ho notato lo stesso comportamento: da neonati dormivano nel loro lettino anche al buio pesto; quando hanno iniziato a camminare si aggiravano la sera tra le stanze buie, senza preoccuparsi di nulla. Anzi, lì ero io a preoccuparmi perché loro correvano, magari mentre giocavo con loro, verso una stanza e io me li vedevo già in trauma facciale contro qualcosa. Poi è arrivata la fase conscia, nella quale la mia Principessa ha iniziato a piangere se, quando le davo la buonanotte, uscivo dalla sua stanza e spegnevo la luce stella. Da qualche settimana anche Principe, forse un po’ per gioco o proprio perché inizia a percepire di più, esce di corsa dalla cucina se è al buio gridando <<aah, puura!>> ridendo.

Talvolta questa paura non riguarda solo i bambini, ma può creare timori anche nei più grandi. Da piccola ricordo che sì, avevo paura del buio; c’erano delle nottate in cui mi facevo piccola piccola, rannicchiata sul cuscino, perché pensavo che in fondo al letto ci fossero degli insetti e vermi che erano lì per mangiarmi i piedi, le gambe e poi tutto il resto. Non ho mai creduto che ci fossero mostri o strane creature nascoste negli armadi, né sotto al letto, eppure ricordo bene la diffidenza verso la mia camera, troppo buia. Crescendo… Beh… Lo confesso: non è che sia passata del tutto. Ovviamente non ho più paura come quando ero piccola, ma il buio a notte fonda, a volte, mi crea una certa inquietudine. A Voi non succede?

Ho risolto il disagio della mia Principessa, che durante la notte era spaventa dal buio, in un modo abbastanza semplice e casuale. Nonostante si addormentasse con quella che noi chiamiamo palla, non le bastava più come punto luce perché svegliandosi di notte la trovava spenta. La palla non è altro che questo proiettore della Chicco, che sin da quando è nata le metto per addormentarsi, con le dolci musiche e le stelle che si illuminano sulle pareti. Come dicevo, questo trucchetto non è molto valido, in quanto svegliandosi di notte e trovandosi al buio, le risultava difficile trovare il proiettore per poter schiacciare i tasti di accensione. Risultato? Mi chiamava, magari piangendo, io la raggiungevo ma alle volte era troppo sveglia per riprendere sonno in pochi secondi.

Un bel giorno, con un Principe di pochi mesi e una Principessa in crisi per questo buio notturno, passeggiavo allegramente per il supermercato. Veniamo attirate da un espositore della Disney, dove troneggia una scritta “lampada led 9,99€”. Ci avviciniamo e scopriamo che su queste lampade sono raffigurate varie principesse, lei mi chiede di acquistarne una. Bene, prendiamola e via, vediamo che succede; sceglie la sua principessa, in questo caso Cenerentola, e acquistiamo la lampada led. Subito la sera stessa siamo pronte a testarla: nel lettino, luce spenta, palla accesa e… Lampadina. È poco più di un punto luce, di color arancione, con un simpatico tremolio tipico delle candele. Quella notte trascorre senza problemi, e via via tutte le altre.

Ecco, noi abbiamo trovato la nostra soluzione ai fastidi del buio. Ad essere sincera è comoda anche per me, quando devo andare da uno dei due nella loro stanza, senza accendere ulteriori luci, crea sufficiente luminosità per vederli e per farmi vedere da loro in caso di richieste. Quando la notte Principessa mi raggiunge perché deve andare a fare pipì, porta con sé la sua lampadina, rimanendo così nella penombra riesce a tornare a letto, rigorosamente accompagnata, e si rimette subito a dormire.

Parere personale: se anche il tuo bimbo ha paura del buio, la consiglio vivamente, in quanto dà serenità senza disturbare il sonno dei nostri cuccioli, regalando una notte tranquilla a tutti quanti. Nota negativa: il foglietto dice che ha bisogno di dieci ore per la carica completa. È un problema? Sì, quando ti sei dimenticata di caricarla al mattino, e ti ritrovi alle 20:00 pensando che passerai una notte di panico perché non c’è la lampadina.

I Vostri bimbi hanno paura del buio? E dei mostri? Come affrontate tutto ciò? Ma soprattutto, Voi avete paura del buio?

Se volete acquistare la lampadina, ecco il sito Philips.

A presto, momfrancesca.

Annunci